Abbaiare stanca, di Daniel Pennac

Abbaiare_Stanca

Siate più teneri, siate più amici, credete di più in voi stessi, cercate di capire di più gli altri, anche quando vi sembrano strambi e che facciano cose inutili.
Lasciatevi addomesticare e addomesticate.
Sappiate riconoscere quello che davvero conta, nella vita.
“La forza non conta niente nella vita. Saper schivare è quello che conta.”
Siate aperti ai cambiamenti.
“Il problema con la vita è che, anche quando non cambia mai, cambia continuamente.”
Pensate. Pensare fa bene, è giusto. Ma alla fine, agite.
“A forza di riflettere, si finisce per arrivare a una conclusione. A forza di giungere a una conclusione, succede che si prende una decisione. E una volta presa la decisione, succede che si agisce per davvero.”

Firmato, con affetto e fedeltà

Il Cane

(Prendendo in prestito una frase di un bambino letta su internet e modificandola un pochino “Lo consiglio ai bambini e agli adulti speciali come questa storia e anche a quelli non speciali che lo vogliono diventare.”  )

Musica: Quattro cani per strada, Francesco De Gregori

Annunci

2 pensieri su “Abbaiare stanca, di Daniel Pennac

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...