Il sacrificio del fuoco, di Albrecht Goes (2017, Ed. Giuntina, pp. 50)

il sacrificio

“Non una bella storia… questo è sicuro. Ma chi l’ha detto che in una storia buia non possa anche nascondersi una luce, come si fa divampare un fuoco chiaro da una pietra scura?”

Ecco. Un libro leggero come una piuma, ma che contiene una profondità e un dolore immensi, un buio tenebroso e una luce accecante. La disperazione per un mondo che ha perso tutto e la speranza di una rinascita, perché anche un singolo gesto umano può contenere il germe della rinascita.

In sole 42 pagine c’è tutto il genere umano, la sua intera gamma di comportamento. Dal disinteresse alla pigrizia di approfondire, di farsi domande, all’invidia, alla superficialità che sfocia nell’egoismo e nell’odio, e nell’Olocausto ma anche la volontà di non piegarsi al Male, di condividere la pena altrui, fino all’estremo sacrificio, in nome di un’espiazione che salvi il mondo. Il valore di un singolo gesto di abnegazione e di altruismo, che alla fine è l’unica cosa che ci resta, molto spesso, di fronte alla malvagità totale. Un singolo gesto, invisibile, che non si fa notare, eppure pesa, e ci salva, e salva tutti. Oppure non ci salva. Ma almeno ci abbiamo provato, a ricordarci che siamo umani.

Indimenticabile signora Walker, la tua macelleria, la carne che hai dato in più, i cappotti con la stella gialla, i bambini che hai sfamato, la tua cicatrice non è dolore, è amore.

“Questo è il tritacarne che ha distrutto tante vite. E questa è la minuscola, meravigliosa possibilità dell’essere umano”

Musica: The book of love, Peter Gabriel

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...